Abcsicilia.com il Portale turistico per la Sicilia


Vai ai contenuti

Porto Empedocle

Sito ufficiale del Comune di Porto Empedocle




Benvenuti a Porto Empedocle

Itinerari turistici in Sicilia: Porto Empedocle (Agrigento)

Porto Empedocle , cittadina con poco più di 17.000 abitanti in provincia di Agrigento, con cui forma una conurbazione, è conosciuta anche per aver dato i natali a scrittori famosi come Luigi Pirandello e l'attuale Andrea Camilleri. Tipica città marinara, da sempre porto e marina di Agrigento, Porto Empedocle è impreziosita da vari luoghi storico-culturali che insieme alle sue spiagge, che si estendono per 3 chilometri, ne fanno una meta turistica per migliaia di vacanzieri. La Scala dei Turchi è un esempio della straordinaria bellezza paesaggistica di questo luogo. Una parete rocciosa dal particolare colore bianco e dalla singolare forma di scala che si erge a picco sul mare, che ha acquisito la sua popolarità grazie ai romanzi, scritti da Camilleri e che vedono protagonista il commissario Montalbano, dove questi luoghi vengono citati. Da vedere anche la Torre Carlo V° del XVI secolo, la Chiesa Madre, il Centro Storico, il Teatro Empedocle e la Villa Romana risalente al I secolo d.C.

SPAZIO LIBERO

SPAZIO DISPONIBILE

abcsicilia.com al momento non ha scopo di lucro e nasce dall'idea del suo fondatore di fornire informazioni turistiche sulle più belle località della Sicilia a quanti si accingono a trascorrere una vacanza nell'isola. Operatori del settore potranno inserire la pubblicità della loro struttura su questo portale in maniera del tutto gratuita e senza limitazioni di tempo. Le inserzioni in questo portale, da parte di tutte le strutture ricettive della Sicilia, potranno essere richieste inviando una email a direzione@abcsicilia.com indicando l'indirizzo web della propria attività.

GRATIS PER SEMPRE

Home | Hotel in Sicilia | Bed and Breakfast Sicilia | Case vacanza in Sicilia | Campeggi in Sicilia | Chi siamo | Mappa del sito


Webmaster: Joseph Writer | info@abcsicilia.com

Torna ai contenuti | Torna al menu