Colpo di Stato in Turchia. Erdogan in fuga - Testata on line. Blog d'approfondimento delle notizie con particolare interesse per la Sicilia - abcsicilia

Abcsicilia Blog Portal
Vai ai contenuti

Menu principale:

Colpo di Stato in Turchia. Erdogan in fuga

Pubblicato da in Esteri ·
Tags: TurchiacolpodiStatoErdogan

Colpo di Stato militare in Turchia

In queste ore è in atto in Turchia un colpo di Stato militare per rovesciare il regime islamico di Erdogan, dato in fuga verso la Gran Bretagna. L'Esercito turco ha occupato la televisione di Stato e bloccato tutti i social in rete, ha messo i carri armati nelle strade e sorvola le città con gli aerei F16.
Indiscrezioni parlano di un Erdogan in fuga verso l'Europa. Addirittura corre voce che la Germania non abbia dato l'autorizzazione all'atterraggio dell'aereo con a bordo Erdogan e che ora lo stesso aereo sia diretto verso la Gran Bretagna.
Secondo i media l'aeroporto Ataturk di Istanbul sarebbe ora sotto il controllo dell'esercito, che avrebbe anche oscurato la tv di stato e chiuso i ponti sul canale del Bosforo. Nella capitale Ankara, invece, sarebbero stati uditi colpi d'arma da fuoco nelle strade. I militari avrebbero anche preso il controllo dell'agenzia di stampa governativa Anadolu e la sede del partito di Erdogan, l'Akp.
Il capo dello stato, Erdogan, ha invitato, attraverso un messaggio registrato, i cittadini turchi a scendere in piazza, dichiarando che chi ha realizzato questo golpe dovrà pagare. Intanto il Capo di Stato Maggiore dell'Esercito, fedele al presidente, sarebbe stato arrestato dai militari golpisti.
La Turchia, va ricordato, è membro della Nato e candidata all'ingresso nell'Unione europea. L'esercito turco è il secondo per dimensioni all'ìnterno dell'alleanza atlantica dopo quello degli Stati Uniti. Tutto il mondo segue l'evolversi della situazione in Turchia.



Torna ai contenuti | Torna al menu