Da oggi cambiano le regole sulla privacy di Facebook dopo lo scandalo che ha portato perdite ingenti ai colossi del web - Blog d'approfondimento. Noi non diamo le notizie, le commentiamo! - abcsicilia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Da oggi cambiano le regole sulla privacy di Facebook dopo lo scandalo che ha portato perdite ingenti ai colossi del web

Pubblicato da in Notizie digitali ·
Tags: Facebookregoleprivacy

facebook il social più usato al mondo


Da oggi, Facebook offre ai propri utenti nuovi strumenti per il controllo della privacy. Ora sarà anche possibile eliminare definitivamente i vecchi post, ma soprattutto avremo chiari e ben visibili, in un solo posto della piattaforma, tutti gli strumenti per controllare la nostra privacy, velocizzare e rendere più selettivo il processo di download della propria storia. Sono le novità che Mark Zuckerberg ha voluto mettere a disposizione degli utenti, in aggiunta ai suoi annunci all'indomani del caso Cambridge Analytica.
Le novità riguardano una maggiore facilità di accesso in un unico menu, che si chiama 'Privacy shortcut', alle impostazioni sulla privacy, attualmente "distribuite su 20 schermate diverse". C'è poi un nuovo strumento che si chiama 'Access your information', "un modo sicuro per accedere e gestire le informazioni, come post, reazioni, commenti e ricerche che non si desidera più avere su Facebook", con la possibilità di cancellare definitivamente tutto questo materiale dai server della piattaforma. Una possibilità che non c'era prima.
Basterà per stare tranquilli? Sono al sicuro i nostri dati o c'è ancora molto da fare? Sicuramente è un passo avanti verso la protezione degli utenti ma molto bisognerà fare ancora in tal senso.




Potrebbero anche interessarti:











Nessun commento

Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu