Nell'Italia dei bonus non poteva mancare quello da regalare ai nonni, l'ennesima mancetta elettorale - Testata on line. Blog d'approfondimento delle notizie con particolare interesse per la Sicilia. Un blog di opinion-leading - abcsicilia

Abcsicilia Blog Portal
Vai ai contenuti

Menu principale:

Nell'Italia dei bonus non poteva mancare quello da regalare ai nonni, l'ennesima mancetta elettorale

Pubblicato da in Economia ·
Tags: Bonusnonni

Il bonus anche ai nonni?


Soldi a pioggia in cambio di voti alle prossime elezioni politiche nazionali. Come si potrebbe spiegare l'ennesimo regalo, senza senso, ad una categoria così ampia di persone già benestanti. Si benestanti, perchè il bonus ai nonni di cui si parla tanto in questi giorni, non sarebbe altro che uno sconto fiscale per i nonni che aiutano economicamente i nipoti nelle attività sportive, nelle spese scolastiche o universitarie, negli affitti fuori sede. Ma quanti nonni in difficoltà economiche potrebbero ricevere questo bonus? Quanti nonni ci sono in Italia che non riescono a curarsi per mancanza di denaro perchè non arrivano a fine mese con la loro pensione da fame?

Dunque a chi andrebbe questo bonus? A quei nonni benestanti che possono permettersi il lusso di mantenere i nipoti all'Università o pagare loro l'affitto fuori sede, così, a titolo di regalo e non perchè i genitori non potrebbero permetterselo. L'ennesima vergogna se questo provvedimento venisse introdotto nella manovra 2018.

Alcuni emendamenti di Ap, il partito di Alfano, alla legge di bilancio prevedono infatti l'allargamento delle detrazioni al 19% per i figli a tutti "i parenti in linea retta", ovvero anche ai nipoti. Tra le spese detraibili rientrerebbero anche le spese mediche e quelle assicurative.
Ma una politica di uguaglianza sociale per far pagare le tasse in misura di quanto si possiede, come previsto dalla Costituzione, a quando?


Potrebbe anche interessarti:











Siamo anche su Facebook
Torna ai contenuti | Torna al menu