L'enorme "tam tam" dei media alla Giornata Mondiale dell'Emoji la dice lunga sul valore dell'informazione in Italia - Testata on line. Blog d'approfondimento delle notizie con particolare interesse per la Sicilia. Un blog di opinion-leading - abcsicilia

Abcsicilia Blog Portal
Vai ai contenuti

Menu principale:

L'enorme "tam tam" dei media alla Giornata Mondiale dell'Emoji la dice lunga sul valore dell'informazione in Italia

Pubblicato da in Opinioni ·
Tags: Emojiemoticongiornatamondiale

La faccetta più usata in Italia: il bacetto

In occasione del World Emoji Day (inventato dal fondatore di Emojipedia, Jeremy Burge, tre anni fa), Facebook e Messenger hanno deciso di rilasciare i dati relativi all’uso delle faccette in tutto il mondo: quella più usata su Facebook, in Italia, è quella che manda il bacino.
Ma cosa rappresenta questa giornata, che si festeggia ogni anno il 17 luglio? Il World Emoji Day vuole celebrare l’importanza che le faccine hanno assunto nella vita delle persone oggi. Lo scopo della manifestazione è condividere con altri milioni di persone la gioia di esprimere i propri sentimenti con una semplice emoji, come se non ci fossero altri modi più reali per farlo. Per l’occasione è stato creato anche un hashtag che può essere utilizzato sulle principali piattaforme social #WorldEmojiDay
Personalmente penso che, con tutti i problemi reali che oggi affliggono gli italiani, comuni mortali, come tasse, lavoro, immigrati e disuguaglianze, questa giornata mondiale delle emoji, così tanto pubblicizzata dai media, ha tutto il sapore dell'ennesima distrazione di massa.



Potrebbero interessarti anche:












Siamo anche su Facebook
Torna ai contenuti | Torna al menu