Modica, il parroco butta fuori le monetine offerte dai parrocchiani durante un funerale. Furibondo per i troppi centesimi offerti - Testata on line. Blog d'approfondimento delle notizie con particolare interesse per la Sicilia - abcsicilia

Abcsicilia Blog Portal
Vai ai contenuti

Menu principale:

Modica, il parroco butta fuori le monetine offerte dai parrocchiani durante un funerale. Furibondo per i troppi centesimi offerti

Pubblicato da in Cronaca siciliana ·
Tags: MartorinaDonMarioModica


E' successo veramente, tra l'incredulità dei fedeli intervenuti alla messa per il funerale di un'anziana signora. Il parroco Don Mario Martorina stava celebrando la messa per le esequie di un'anziana signora nella Chiesa Cuore Immacolato Crocevie di Modica quando, all'atto della raccolta delle offerte, ha invitato i fedeli a non fare offerte in centesimi, tra lo stupore dei presenti.
Dalla raccolta, però, sono arrivate tante di quelle monetine che il parroco si è innervosito tanto che ha preso le monetine e le ha gettate a lato del feretro, infierendo contro i fedeli per la loro scarasa generosità dimostrata, nonostante il suo "invito" ad essere più generosi. Poi però ha raccolto quelle monetine e le ha gettate fuori dalla chiesa tra lo stupore dei presenti e dei parenti della defunta.
Un fatto grave che sta indignando tutta la città di Modica e non solo, tanto che il Vescovo Staglianò si scusa coi fedeli per le offerte gettate fuori dalla Chiesa, ma il caso non è comunque chiuso perchè anche alcune tv nazionali si stanno interessando all'accaduto e la notizia è arrivata già in Vaticano.
Il gesto è sicuramente un'offesa a quanti non arrivano a fine mese e alle famiglie che vivono in sofferenza se non in povertà, c'è bisogno dunque di una risposta forte delle istituzioni ecclesiastiche.


Potrebbe anche interessarti:


Ecco quello che succederà dopo le elezioni del 4 marzo prossimo. Tenetevi forte...













Torna ai contenuti | Torna al menu