In prossimità delle elezioni tutti fanno le pulci al M5S ma si dimenticano di una cosa importante... - Testata on line. Blog d'approfondimento delle notizie con particolare interesse per la Sicilia. Un blog di opinion-leading - Sicilia Turismo e Notizie

   Sicilia Turismo & Notizie
Vai ai contenuti

Menu principale:

In prossimità delle elezioni tutti fanno le pulci al M5S ma si dimenticano di una cosa importante...

Pubblicato da in News ·

...del disastro in cui ci ha condotto la politica dei professionisti

Ci avviciniamo alle elezioni comunali ed è per questo motivo che la macchina del fango si è già messa in moto per colpire quell'unica forza politica che ha tutte le carte in regola per amministrare le nostre città con onestà e coerenza nell'interesse del territorio, dell'ambiente e dei cittadini, cosa che tutti gli altri partiti hanno sempre promesso di fare ma mai ci sono riusciti.
Qualcuno potrebbe chiedere: e come mai dovrebbe riuscirci il Movimento 5 Stelle? Semplice! Finora il M5S è l'unica forza politica in Italia che restituisce metà dei propri stipendi, l'unica forza politica che rinuncia alle indennità delle seconde cariche, l'unica forza politica che, in coerenza al proprio programma, non fa inciuci con nessuno e fa bene, viste le inchieste della magistratura che inchiodano tutta la vecchia partitocrazia in reati contro la pubblica amministrazione, cioè contro la stessa cosa che dovrebbero amministrare nell'interesse dei cittadini.
E' importante dunque che tutti i cittadini, prima di abboccare nelle notizie che giornali e televisioni diffondono in maniera massiccia per infangare in M5S, si informino sui fatti. Oggi è purtroppo indispensabile analizzare la provenienza delle notizie, è necessario ascoltare l'altra campana e poi trarne le conclusioni personali. Abbiamo tutti un cervello, facciamolo lavorare, non deleghiamo ad altri il compito di informarci, informiamoci. Per questo vi posto qui sotto un video di Alessandro Di Battista nel quale ci spiega cosa sta succedendo in questi giorni a causa dell'avvicinarsi delle elezioni:






Torna ai contenuti | Torna al menu