Trema la Sicilia. 14 scosse di terremoto nell'ultima settimana - Testata on line. Blog d'approfondimento delle notizie con particolare interesse per la Sicilia - abcsicilia

Abcsicilia Blog Portal
Vai ai contenuti

Menu principale:

Trema la Sicilia. 14 scosse di terremoto nell'ultima settimana

Pubblicato da in Cronaca siciliana ·
Tags: terremotoscosseSiciliacanale

14 scosse di terremoto rilevate dall'INGV

Sono ben 14 le scosse di terremoto che si sono originate al largo delle coste iblee, nel Canale di Sicilia, dallo scorso 8 dicembre ad oggi.
Il più forte, verificatosi giovedì scorso, ha avuto il suo epicentro a 63 km da Modica (Rg) con una magnitudo di 3.9. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), questo sisma ha avuto ipocentro a 10 km di profondità. Non si segnalano danni a persone o cose.
Ma c'è comunque preoccupazione tra gli abitanti della sicilia sud orientale che sanno di vivere su un terreno che in passato ha subito eventi disastrosi dovuti a terremoti. Cosa significherà questa frequenza anomala di scosse, anche se leggere?
Secondo Eugenio Privitera, direttore dell’Osservatorio di Catania dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia "L´area del Canale di Sicilia è molto vasta e c’è un sistema di faglie molto complesso e poco conosciuto, generato dalla spinta della placca africana contro quella euroasiatica. In questo sistema ci sono due faglie che potrebbero essere collegate alla sequenza sismica in corso: la faglia di Scicli e quella di Capo Passero, ma ancora non è chiaro quale delle due sia legata a questi terremoti. Non si può dunque prevedere neanche l´evoluzione della sequenza e proprio per questo non possiamo escludere che si verifichino altre scosse".
Insomma il peggio non si può prevedere secondo i tecnici e studiosi di questi fenomeni.


Potrebbe anche interessarti:








In un Paese allo sbando c'è anche chi organizza una grigliata al cimitero. E' successo davvero in Sicilia







Torna ai contenuti | Torna al menu