In Sicilia, una littorina fatiscente che viaggia su linee medievali riesce ad investire auto ferma sui binari: un morto - Testata on line. Blog d'approfondimento delle notizie con particolare interesse per la Sicilia - abcsicilia

Abcsicilia Blog Portal
Vai ai contenuti

Menu principale:

In Sicilia, una littorina fatiscente che viaggia su linee medievali riesce ad investire auto ferma sui binari: un morto

Pubblicato da in Cronaca siciliana ·
Tags: trenoincidentebinarimortoNoto


Treno regionale Modica-Siracusa travolge un’auto al passaggio a livello nei pressi di Noto, in contrada Zupparda. Non si conosce ancora la dinamica dell'incidente, si sa solo che un treno regionale (una vecchia littorina come quasi tutte le altre che girano in Sicilia) ha investito una Fiat Multipla ferma sul binario incastrata tra le sbarre del passaggio a livello.
E’ di un morto, Santina Duca, 62 anni, e un ferito, il bilancio di questo tragico incidente avvenuto martedì sera, intorno alle 21.00. Le barriere erano regolarmente chiuse e il macchinista del treno, interrogato dagli inquirenti, ha detto che non ha fatto in tempo a frenare. Ma a quanto andava questo trenino? In genere non toccano neppure i 40/50 km orari, non si capisce come non si veda un auto così grande ferma sul binario.
Comunque c'è chi è preposto a fare luce su questo incidente ma di certo c'è che in Sicilia abbiamo linee ferroviarie fatiscenti, passaggi a livello bui e abbandonati, trenini medievali che oggi vengono utilizzati come treni turistici che grazie alla loro lenta andatura permettono ai turisti di conoscere i paesaggi meravigliosi che circondano le cittadine barocche di questo territorio.
Per la cronaca, la Fiat Multipla era guidata da un uomo, un 47enne che sarebbe sceso per cercare di far fermare il treno che invece avrebbe travolto l’auto, a bordo della quale era rimasta la donna, a quanto pare morta sul colpo. Nessun ferito tra i passeggeri del treno, ammesso che ce ne siano stati. La linea ferroviaria è stata interrotta, anche se i disagi hanno riguardato solamente un altro trenino che è stato sostituito da un autobus.




Torna ai contenuti | Torna al menu