Questi del Pd? Non hanno i soldi per le salsicce alle feste dell'Unità ma vogliono tutto: Premier,Economia,Europa e migranti... - Testata on line. Blog d'approfondimento delle notizie con particolare interesse per la Sicilia - abcsicilia

Abcsicilia Blog Portal
Vai ai contenuti

Menu principale:

Questi del Pd? Non hanno i soldi per le salsicce alle feste dell'Unità ma vogliono tutto: Premier,Economia,Europa e migranti...

Pubblicato da in Opinioni ·
Tags: ZingarettiPdcrisiM5S

La delegazione del Pd al Quirinale per le consultazioni post crisi

#iostoconParagone... Ma avete visto le facce di questi del Pd che già pensano di governare il Paese, grazie alla stampa che li appoggia e li sponsorizza a reti unificate, utilizzando i voti del M5S e nient'altro? Ma davvero pensano che Di Maio, pur di non andare al voto, sia così incosciente da suicidarsi porgendo il cul.. a questi marpioni della politica?

Non è un segreto che le casse del Pd siano vuote da tempo, dunque l'unico modo per riempirle è tornare al Governo del Paese, con l'appoggio dei giornalai che, se le cose andassero bene, diranno che il merito è tutto del Pd, mentre se le cose andassero male punteranno ancor di più il dito sul M5S. Ma come si fa a governare con questi? Lo dico a Di Maio che già da tempo avrebbe dovuto lasciare la guida del movimento e aggiungo che all'interno del Movimento 5 Stelle ci sono persone molto più capaci e intelligenti di Gigino Di Maio, meritevoli di dettare la linea politica del M5S per tornare ad essere grandi.

Come non potrei associarmi alle parole di Gianluigi Paragone che oggi scrive sulla sua pagina ufficiale di facebook:
"Più sento parlare quelli del Pd e più avverto quel solito senso di spocchia e di superiorità che mal sopporto... Sanno sempre tutto loro: ora dovete cambiare, dovete fare quello che vi diciamo noi e vedrete che alla fine entrerete nel club dei buoni, dei bravi... Quindi quando dicevamo che avevano creato povertà e distrutto il ceto medio scherzavamo? Io no, sia chiaro".

#iostoconParagone




Torna ai contenuti | Torna al menu