Davvero pensate che l'aumento dell'Iva sia un disastro per le famiglie? O è quello che vogliono farci credere? - Testata on line. Blog d'approfondimento delle notizie con particolare interesse per la Sicilia - abcsicilia

Abcsicilia Blog Portal
Vai ai contenuti

Menu principale:

Davvero pensate che l'aumento dell'Iva sia un disastro per le famiglie? O è quello che vogliono farci credere?

Pubblicato da in Opinioni ·
Tags: IvaaumentoDef


Iva al 25%? Perchè no, magari aumentare, e di molto, quella su alcuni beni di lusso come auto e yaght superiori ad un determinato prezzo d'acquisto. Qualcuno la definirebbe una patrimoniale nascosta? E chi se ne frega. Ma non si dovrebbero pagare le tasse sulla base del proprio patrimonio? Più guadagni più paghi, questa sarebbe equità fiscale.

Allora veniamo al tanto dibattuto aumento dell'Iva che tutti considerano un salasso per le famiglie. Recuperare 23 miliardi per scongiurare tale aumento, quando si potrebbero usare invece per diminuire le aliquote Irpef sui redditi fino a 30mila euro all'anno, questa è la vera pazzia della futura manovra economica che questo governo giallo-rosso si appresta a varare.

Provate a pensare quanto vale un aumento dell'Iva di 3 punti su un reddito familiare mensile di 3.000 euro che non tutto verrebbe speso in beni di consumo sui quali si paga l'Iva, rate di prestito, mutui e affitti per esempio. Insomma non sarebbe più giusto, per una famiglia che ha un reddito mensile di 3.000 euro al massimo, pagare 60 euro al mese in più di Iva e riceverne 200 in più al mese per via dell'abbassamento delle aliquote Irpef ai ceti più bassi?

Voi davvero pensate che per chi guadagna 6, 7, 8, 10 mila euro al mese o più sarebbe un enorme sacrificio pagare un 3% in più la propria vacanza, le proprie lezioni in palestra, il suo pranzo al ristorante o la sua partita a tennis? Davvero pensate di salvare le tasche dei ricchi?




Torna ai contenuti | Torna al menu