La politica economica di Di Maio? Aiutare famiglie con figli e niente a chi i figli non ce l'ha perchè è in difficoltà economica - Testata on line. Blog d'approfondimento delle notizie con particolare interesse per la Sicilia. Un blog di opinion-leading - abcsicilia

Abcsicilia Blog Portal
Vai ai contenuti

Menu principale:

La politica economica di Di Maio? Aiutare famiglie con figli e niente a chi i figli non ce l'ha perchè è in difficoltà economica

Pubblicato da in Opinioni ·
Tags: DiMaioM5Seconomia

Luigi Di Maio, capo politico del M5S

Secondo le proposte di Di Maio, che propone il taglio delle tasse per le imprese (quali imprese, le piccole o le grandi?) lasciando le briciole ai lavoratori, chi è indietro è destinato a restare indietro. All'uscita del capo politico del M5S dalle consultazioni con il Premier incaricato, Giuseppe Conte, Luigi Di Maio ha lanciato un ultimatum per la nascita di un nuovo Governo giallo-rosso: "i punti cruciali del M5S non si toccano e devono essere il cammino principale del Governo che dovesse nascere... non un Governo per vivacchiare sennò meglio tornare a votare e al più presto" e poi l'elenco dei punti cruciali del M5S. Tra questi la proposta di abbassare le tasse alle famiglie con figli a carico ma personalmente vorrei chiedere a Di Maio: e quelle famiglie che figli non ne hanno perchè non possono farli per le difficoltà economiche in cui versano, chi le aiuta? Non si possono promettere aiuti a questi e a quelli lasciando indietro tutti gli altri. Ci sono pensioni che perdono ogni mese il loro potere d'acquisto e nessuno ne parla. Chi deve proteggere i pensionati? Chi protegge i padri separati che sono la nuova realtà povera di questo Paese?




Siamo anche su Facebook
Torna ai contenuti | Torna al menu